Avvisi – 13 novembre 2016

XXXIII Domenica del Tempo Ordinario

  1. Con la giornata odierna si conclude il Giubileo Straordinario della Misericordia nella nostra Diocesi. L’ultimo appuntamento è dedicato alle Confraternite e si svolge nella cattedrale alle 18:00.
  2. Nel corso della settimana, e precisamente dal giovedì 17 alla domenica 20 novembre, vivremo le QUARANTORE di adorazione del Santissimo Sacramento. Confidando che questo possa essere un momento di grazia per tutte le nostre Famiglie, invito tutti a partecipare. L’evento si concluderà con una breve Processione, dopo la messa domenicale delle 11:30. Il programma dettagliato è già esposto nelle bacheche.
  3. Giovedì 17 novembre ore 21:00 ci incontreremo con la Comunità Capi.
  4. Vorrei ricordare che ogni martedì alle 9:30 si incontra qui in Parrocchia il Gruppo del Ricamo. Se qualcuno volesse inserirsi nel Gruppo, sarebbe molto gradito.
  5. Venerdì 25 novembre, in collaborazione con il Circolo Ricreativo Culturale e Sportivo, la Parrocchia organizza una ‘Serata Pizzata‘, aperta a tutti (90 posti disponibili), presso la pizzeria ‘Mamiloca’, alle 21:00. Il contributo è di € 15,00 a persona. Le prenotazioni sono aperte.
  6. Il Gruppo Giovani della Parrocchia invita bambini e ragazzi da 5 a 11 anni ad iscriversi all’Oratorio. Il primo appuntamento sarà di sabato 26 novembre. Il programma dettagliato lo troverete in bacheca.
  7. Sono disponibili le Mattonelle con il volto di Cristo, tratto dal Crocifisso di Pietratagliata. Contributo € 5,00. Chiedete in sacristia.

Auguri di cuore… a chi nella settimana entrante fa gli anni, a chi fa l’onomastico, a chi celebra l’anniversario 🙂 – Don Andrea

Benvenuto, don Andrea

Don Andrea, nuovo parroco
Don Andrea, nuovo parroco

Domenica 23 ottobre 2016, durante la S. Messa delle ore 11:30 si è insediato, ‘ufficiosamente’, il nuovo parroco della parrocchia Ss. Crocifisso a Pietratagliata don Andrea, accompagnato dal vicaro episcopale mons. Giovanni Oliva e dal diacono Giampaolo Tulumello.

Prima che iniziasse la liturgia, il Vicario zonale ha presentato alla comunità, abbastanza numerosa, il nuovo parroco della parrocchia del Ss. Crocifisso a Pietratagliata, don Andrea; ha raccontato episodi della vita del nuovo parroco e delle sue precedenti esperienze, fiducioso che si sarebbe instaurato un bel rapporto con i fedeli della parrocchia.

Presa la parola don Andrea ha espresso soddisfazione per l’incarico ricevuto, che spera possa essere assolto nel migliore dei modi, confidando, anche, nella collaborazione di tutti. A conclusione della liturgia Salvo Anello, superiore della Confraternita del Ss. Sacramento, ha consegnato a don Andrea un piccolo dono, frutto di una raccolta tra i fedeli, due camici, uno di colore bianco e l’altro di colore beige.

Dopo la S. Messa, nel salone parrocchiale “A. Trifirò”, si è svolto un piccolo rinfresco che ha permesso ai fedeli presenti di salutare personalmente il nuovo parroco don Andrea.

Ciao, don Antonio

Don Antonio, parroco
Don Antonio, parroco

Momenti di commozione sabato 22 ottobre 2016 durante la S. Messa delle ore 18:00 per il saluto di commiato del parroco don Antonio Devoto che lascia, dopo circa 7 anni, la guida della parrocchia del Ss. Crocifisso a Pietratagliata per assumere l’incarico di Cappellano al Policlinico “Paolo Giaccone” di Palermo.

Don Antonio alla presenza del suo successore, don Andrea, del vicario episcopale mons. Giovanni Oliva e del diacono Giampaolo Tulumello, ha ringraziato per l’affetto che ha ricevuto in questi anni e per l’opportunità di poter crescere come uomo, cristiano e sacerdote. Lo stesso padre Antonio ha chiesto alla comunità di accogliere il nuovo parroco don Andrea con lo stesso affetto riservato a lui in tutti questi anni e di assisterlo e collaborare con lui nel suo nuovo incarico.

Durante la messa, dove la partecipazione è stata numerosa, il Vicario zonale ha ringraziato padre Antonio per il servizio reso in questi anni. Alla fine della S. Messa il Superiore della Confraternita del Ss. Sacramento, Salvo Anello, ha ringraziato padre Antonio, a nome dell’intera comunità, consegnandogli in regalo un iMac della Apple, frutto di una raccolta fatta tra i fedeli. Un grande e commosso applauso ha riempito la chiesa al termine della giornata.